• Riccardo Urso

Il social del momento!

Aggiornato il: mar 4

Dopo un breve ma intenso periodo di pazzia dell’algoritmo di Facebook, le pubblicità di rasoi pubici e mutandine mestruali visualizzate sul mio feed hanno finalmente ceduto il posto ad una più pertinente sponsorizzazione di un imperdibile corso online per trovare lavoro con LinkedIn, "il social del momento". Le inserzioni in questione consistono in una serie di brevi video in cui un noto dj/presentatore/imprenditore/figlio d’arte brianzolo spiega a modo suo i motivi per cui non dovrei perdermi la favolosa opportunità di imparare tutto ma proprio tutto su LinkedIn e social-selling in sole 48 ore e, solo per l’occasione, a soli 46 euro a fronte di un valore effettivo del corso di 999 euro!


Per curiosità decido di approfondire l’argomento e mi sorbisco un altro video, incorporato in una sgargiantissima pagina di un sito, durante il quale lo stesso dj/imprenditore mi presenta quello che sarebbe dovuto diventare il mio coach/mentore nel caso avessi deciso di investire i miei 46 euro nelle 48 ore di formazione.


A questo punto, un po’ meno incuriosito e un po’ più frastornato dalla palette di colori sgargianti e dalla parlantina del dj, mi sposto su LinkedIn per visitare la scarna pagina ufficiale del potenziale mentore; clicco su “visita il nostro sito web” e mi si apre la classica pagina di esempio di Wordpress con la scritta di default “Ciao mondo!”.



Attraverso il servizio di messaggistica di LinkedIn segnalo la cosa al mentore, il quale, dopo aver dato ovviamente la colpa al proprio webmaster (come si usa fare ultimamente), mi ringrazia chiedendomi se l’aggettivo “clamoroso” con cui ho definito il loro corso fosse ironico.

Rispondo che il “clamoroso” era proprio ironico e riferito allo stile da televendita utilizzato per promuovere il loro prodotto. Gli faccio notare che il prezzo, come lui probabilmente saprà in quanto esperto di marketing, fa parte del prodotto: è un elemento fondamentale, delicato e strategico dell’offerta e comunica al pari di tutti gli altri elementi del prodotto. Personalmente, quando vedo un'offerta così svenduta, mi creo già una personale idea pre-giudiziale di quel prodotto. E il pre-giudizio è proprio ciò che chi comunica per vendere dovrebbe evitare che si presenti nella mente di chi ascolta.


Nel mio caso, l’idea personale precostituita è stata rafforzata da quella pagina di LinkedIn poco curata, con quel link sbagliato. Chissà quanti come me avranno avuto il mio stesso atteggiamento distorto di fronte a quelle videopromozioni; soprattutto per un corso relativo ad un social media che dovrebbe essere più professionale e meno mainstream rispetto ad altri.


Aggiungo che, secondo la mia personalissima impressione, questo tipo di comunicazione è un segnale, insieme a tanti altri piccoli indizi, dell’involuzione che sta avendo LinkedIn verso un modello sempre più simile all’unico grande ecosistema di tutti i social media attuali: un mondo in cui ciò che conta è la quantità, il numero di visualizzazioni, la capacità di trattenere gli utenti, l’ampiezza della propria platea di follower a discapito della qualità e dello scambio di effettivo valore.

Esattamente il contrario di ciò che dovrebbe rappresentare un social network come LinkedIn.


Il mentore/digital coach/marketer mi risponde che il mio commento lo “conforta molto rispetto agli obiettivi preposti”... 🤔 Io gli rispondo con un bel 👍 per troncare la conversazione fingendo di aver capito il motivo del suo conforto.

Quindi me ne torno al mio ecosistema comandato da quell’algoritmo un po’ ingenuo; nascondo dal mio feed le fastidiose inserzioni del dj/imprenditore/startupper e concludo che probabilmente era meglio la pubblicità del rasoio Pallelisce™ e delle mutande per il ciclo mestruale...


53 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Follow me

ilRicky.com®
playlist di un certo livello

 

*Phone me

+39 348 6701015

  • Bianco LinkedIn Icon
  • Facebook Clean
  • Twitter Clean
  • White YouTube Icon
  • Bianco Instagram Icona
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now